Con La Morte Nel Cuore

Con La Morte Nel Cuore

Autore : Gianni Biondillo
Genere : Libri, Gialli e Thriller,
Leggere : 1716
Scarica : 1430
Dimensioni del File : 9.50 MB
Formato : PDF, ePub

Prendi Questo Libro

Con La Morte Nel Cuore

Recensione E’ un serial televisivo questo CuoreSergio Pent, Tuttolibri - La StampaC’è molta più astuzia pragmatica negli scrittori delle nuove generazioni. Nascono con l'occhio e gli altri sensi allenati al confronto con la multimedialità dei linguaggi comunicativi e pubblicitari, sono provinciali nell'animo ma turisti per indole, fanno parte di un ipotetico villaggio globale in cui si trovano a misurarsi con tutte le latitudini narrative del momento. E' ormai preistoria la necessità quasi fisiologica di aspettare che un Pavese o un Vittorini traducano di soppiatto i Faulkner e gli Hemingway da passarsi preziosamente di mano: nel calderone delle proposte letterarie molti annegano, qualcuno sta a galla, uno magari raggiunge l'isola felice del successo. A Chiasso non c'è più nemmeno la dogana, perché mai andarci in gita e mettere il piedino in terra straniera quando le nostre province stanno assumendo le più colorite sembianze del mondo intero? Tutto questo per segnalare la furbizia - l'intelligenza, in certi casi - con cui i nostri scrittori, soprattutto i giallisti che ormai spuntano come funghi in ogni angolo abitato, cercano di costruire, attraversi i loro romanzi, un mondo riconoscibile e possibilmente vendibile a un regista cinematografico, meglio ancora alle reti televisive, dato che la fiction sta sostituendo - con un pubblico assai più nutrito - il defunto romanzo d'appendice. Alle spalle del fortunato Distretto di polizia c'erano nomi come Fois e Romagnoli, Montalbano è diventato Luca Zingaretti e viceversa, e chissà che da Roma alla Sicilia non si passi a Quarto Oggiaro per intrattenerci con le peripezie quotidiane dell'ispettore Michele Ferraro di Gianni Biondillo. Le premesse ci sarebbero tutte, evidenziate dalla tipologia essenziale del personaggio, maschio quarantenne separato con figlia petulante, annegato in una precaria vita da single forzato; aggiungiamo una sfilza di caratteristi tipici dei serial televisivi, dal commissario sempre incazzato al subalterno che vuole fargli le scarpe, dalla poliziotta giovane e carina che vorrebbe essere sempre in prima linea all'amico e collega tagliato fuori dal servizio per un'enorme ingiustizia che solo noi lettori conosciamo. Concludiamo con un paesaggio metropolitano contemporaneo fatto di spacciatori, drogati, mafiosi - nostrani Dop e d'importazione generalmente slava - barboni di cui tutti sono amici, poveracci e pensionati, madri apprensive e ragazzi che «ci volevano solo provare», amalgamando il tutto in un quartiere esemplare per inabitabilità, Quarto Oggiaro, luogo comune di tutte le umane malefatte, anche quelle originate altrove e magari in abiti ufficiali. Il serial televisivo è pronto, e Con la morte nel cuore di Gianni Biondillo - che segue il più incisivo esordio di Per cosa si uccide - abbiamo già in mente la sceneggiatura e lo stacco degli episodi, anche perché il romanzo è costruito ad arte per consentire la soluzione di più casi - polizieschi e umani - come succede di solito alla tivù. Qui Ferraro tenta inutilmente di recuperare vecchi esami mancanti per laurearsi, ritrova un ragazzo che sembrava sparito coi risparmi della mammina e sgomina una banda di delinquenti a causa dei quali il suo collega filosofo Lanza stava rischiando il posto e l'onore. I dialoghi sono preponderanti, l'ambientazione è accurata, i personaggi onestamente credibili, le vicende incalzanti e per nulla eccessive, quasi quotidiane: il pacchetto è ben confezionato, alla resa dei conti, ma è proprio questo a sminuire la consistenza del risultato, quella mancanza di ricerca e di ispirazione non programmata che rende unici un libro e una trama. Biondillo si propone di scrivere, probabilmente, ciò che la gente vuole leggere e magari ne sarà premiato. Ma la vera arte del romanzo non si costruisce a tavolino sperando nel colpo gobbo toccato ad altri colleghi. Per questo il nostro applauso è solo di circostanza.

Pigneto Street Art: Volume 8

Pigneto Street Art: Volume 8

Autore : Stefano Benedetti
Genere : Libri, Arte, cinema e fotografia,
Leggere : 2184
Scarica : 1820
Dimensioni del File : 12.10 MB
The Arms Peddler: 4

The Arms Peddler: 4

Autore : Kyouichi Nanatsuki
Genere : Libri, Fumetti e manga, Manga,
Leggere : 1482
Scarica : 1235
Dimensioni del File : 8.21 MB
Il Manoscritto. Il Decalogo: 1

Il Manoscritto. Il Decalogo: 1

Autore : Frank Giroud,giulio De Vita,behe
Genere : Libri, Famiglia, salute e benessere, Mente,
Leggere : 2340
Scarica : 1950
Dimensioni del File : 12.96 MB